Pizza con gli sfrigoli

di Patrizia Narcisi

Trattasi di un preparato del periodo invernale quando, dopo l’uccisione del maiale, si procede con la lavorazione del grasso; quel che resta nella produzione dello strutto prende il nome di sfrigoli.

Ingredienti:

1 Kg di Farina

4 Uova

250 g di parmigiano reggiano

Mezzo litro di latte (circa)

100 g di lievito

Mezzo bicchiere di oli d’oliva

300 g di sfrigoli

Limone e arancio grattuggiati

Un pizzico di sale

Preparazione:

Sciogliere in una ciotola il lievito con un pò di latte tiepido ed aggiungere successivamente le uova, il parmigiano, il sale, il limone e l’arancio.

Mettere gli sfrigoli ed impastare il tutto con il latte fino a rendere l’impasto solido e morbido.

Far lievitare fino a quando non si raddoppia l’impasto.

Stendere l’impasto nel testo e lasciarlo lievitare di nuovo per circa 30 minuti.

Mettere in forno caldo a 200°C e lasciare cuocere per circa 30 minuti fino a quando la parte superiore non risulti leggermente dorata.

Potrebbe piacerti anche Dallo stesso autore