Alessandro “AssoBaldo” Viviani vince il trofeo FIGM di MMA

Alessandro "AssoBaldo" Viviani partecipa al TROFEO ABRUZZO-MOLISE-MARCHE FIGM MMA Grappling No-Gi e MMA oggi a Villa Pigna

Alessandro “Assobaldo” Viviani si è aggiudicato il TROFEO ABRUZZO-MOLISE-MARCHE FIGM MMA Grappling No-Gi e MMA svoltosi oggi a Villa Pigna.

L’atleta, residente a Colli del Tronto, si è aggiudicato la gara nella categoria 84 Kg supportato dal senesi Michele Maloni
e dal trainer Paolo Anastasi.

Le competizioni di Grappling No-Gi e MMA, maschile e femminile, sono aperta agli atleti della FIGMMA o della FIWUK (italiani o stranieri) tesserati con una società sportiva con sede nelle Regioni Abruzzo, Molise, Marche, maggiori di 4 anni di età per il Grappling e maggiori di 12 anni di età per le MMA (nelle MMA possono partecipare solo atleti non professionisti).

Grande la soddisfazione dei preparatori e dei supporters dell’atleta “collese”.

Con il termine MMA, sigla del termine inglese mixed martial arts, a volte impropriamente chiamate free fight, si indica uno sport da combattimento a contatto pieno il cui regolamento consente l’utilizzo sia di tecniche di percussione (cioè calci, pugni, gomitate e ginocchiate), sia di tecniche di lotta (come proiezioni, leve e strangolamenti).

Il nome deriva dal fatto che queste competizioni erano in origine un confronto diretto fra discipline differenti, sebbene nel corso degli anni i praticanti abbiano progressivamente adattato le tecniche più efficienti di ogni singola arte marziale, combinando stili diversi fra loro. Per questa ragione, ad oggi le arti marziali miste si sono di fatto evolute in uno stile a sé stante, che mescola elementi di tutti gli altri.

Potrebbe piacerti anche Dallo stesso autore