Mal di testa? La birra meglio del paracetamolo.

Se hai mal di testa e l’unica soluzione sembra essere l’analgesico leggi attentamente. Uno studio pubblicato su The Journal of Pain, ha dimostrato che due bicchieri di birra potrebbero essere più efficaci dell’antidolorifico. I ricercatori dell’Università di Greenwich hanno scoperto che consumare due pinte di birra può ridurre il disagio di un quarto. Alzare il contenuto di alcool nel sangue di circa lo 0,08 per cento, permette al corpo di aumentare leggermente la soglia del dolore, riducendo moderatamente, quindi, l’intensità di quello percepito.

Non è chiaro, però, se l’alcol riduca la sensazione di dolore perché colpisce i recettori del cervello o perché abbassa la tensione e rilassa. Il dottor Trevor Thompson, che ha condotto lo studio, ha detto a The Sun: “L’alcool può essere paragonato con farmaci oppiacei come la codeina e l’effetto è più potente del paracetamolo”.

Tuttavia, anche gli esperti ci tengono a chiarire che i risultati del nuovo studio non vogliono dimostrare che l’alcool è buon viatico per la salute e ribadiscono che a lungo termine gli effetti del consumo di alcool sono assolutamente dannosi.

Potrebbe piacerti anche Dallo stesso autore