Travolto e uccioso Michele Scarponi, il campione di Filottrano 

Michele Scarponi, 38 anni ancora da compiere a settembre, campione di ciclismo conosciuto anche come L’Aquila di Filottrano è rimasto vittima di un incidente stradale. Sembra che Scarponi, in sella alla sua bicicletta stesse percorrendo via dell’Industria a Filottrano,  quando a un incrocio un furgone lo ha travolto.  Pare che il conducente del mezzo non abbia proprio visto il ciclista e lo abbia travolto in pieno. Inutili l’intervento dell’ambulanza del 118 e l’eliambulanza partita da Torrette, i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ciclista di Filottrano.  Scarponi, correva per l’Astana, era professionista dal 2002, grande scalatore,  vinse il Giro d’Italia 2011 dopo la squalifica di Alberto Contador. Era uno scalatore e stava allenandosi in vista del Giro d’Italia, dove si sarebbe presentato al via come capitano dell’Astana.

Potrebbe piacerti anche Dallo stesso autore