Dopo palme e banani, in Piazza Duomo arriva la marijuana

Il nuovo verde di piazza Duomo a Milano si arricchisce di  una nuova specie vegetale: dopo palme e banani arriva  la marijuana. Alcune giovani a volto coperto, ne  hanno sistemato una piantina nel corso del corteo per la Festa della donna. Dopo averla posizionata nel giardino tropicale, hanno affisso uno striscione di protesta con su scritto “La ganja non uccide, il proibizionismo sì”. Le ragazze hanno annunciato l’intenzione di piantare dei semi di marijuana nell’aiuola del nuovo giardino di Piazza Duomo. Quest’azione dimostrativa è stata dedicata al ragazzo di Lavagna suicidatosi il mese scorso durante  una perquisizione la Guardia di Finanza l’aveva sorpreso con 10 grammi di hashish. Sulla vicenda si sta adesso indagando per capire chi siano i responsabili.

Fonte: Notizie.it

 

Potrebbe piacerti anche Dallo stesso autore