Arco Informa: Riceviamo e trasmettiamo la prima segnalazione da un utente. “Il parcheggio di Star Trek.”

Ti capita di sostare al centro di un capoluogo delle Marche e scegliere una piazza dal nome colorato col parcometro. Giusto, corretto, normale. Metti i tuoi 2€ e il macchinino infernale ti rilascia lo scontrino che ti conteggia i minuti (e anche i respiri…) fino all’orario di termine sosta. Ti incammini e vai alla programmata visita oculistica. Esci e non credi ai tuoi occhi (forse la cura dell’oculista ha già iniziato a fare effetto). Tagliandino contravvenente che ti condanna a ben 11 minuti di sforamento…..allora ligio al dovere e rispettoso delle regole ti leggi il regolamento (che un po’ ricorda il bugiardino con le indicazioni delle supposte…) ed inizi ad avvertire un sospetto… Però vabbè è colpa mia e ti accingi a pagare la differenza (anche perché l’alternativa è un multone che non entra neppure nelle buste di Equitalia). Giusto, legittimo, corretto…ma dove? Alla cassa di un altro parcheggio! Grande pensata!. E sì perché questo parcheggio sta a quasi un km da quello incriminato. A piedi no, poi piove, quindi riparti in auto e scegli la strada più breve, quella che attraversa un ponte romano (…ad occhio e croce sembra la cosa più solida dei dintorni dopo il terremoto). Arrivi e sorpresa!!! Per andare alla cassa, visto che non c’è altra opzione dovresti entrare in quest’altro parcheggio a pagamento..ma daiii non è possibile! Prendi coraggio, metti le 4 frecce e ti dici: ci metto un minuto al massimo. Corri alla cassa, consegni il tagliandino che ti condanna a 11 minuti di sforamento (ricordate?) e senti l’omino dall’altra parte: “sono 3 euro e 40!”-Eh? Undici minuti 3,40€, ma che è il parcheggio in Piazza della Vittoria?-“No signore è la tariffa per lo sforamento e poi i minuti sono 24.” – Ahhh,ecco, ho capito s’è sbagliato, sono 11 i minuti.- “No sono 24, il conteggio inizia con la scadenza del tagliando e arriva al momento del pagamento alla cassa” – Ma scusa, conteggiate il tempo del viaggio per arrivare qui, non è giusto mica sono parcheggiato ora, poi hai idea di quanto tempo ci vuole per arrivare qui dal centro?- Risposta:”Un minuto circa” – Si col teletrasporto di Star Trek!- E in attesa del capitano Kirk e del signor Spock pago e me ne vado… ma questo regolamento del parcheggio sabatico… non mi convince.

Potrebbe piacerti anche Dallo stesso autore