A causaregli incendi ai modelli di Samsung Galaxy Note 7, sarebbero state le batterie. “La nostra indagine, come le altre completate da tre organizzazioni industriali indipendenti, ha concluso che le batterie sono state all’origine degli incidenti”, lo hanno rilevato  dirigenti Samsung in una nota. Nel mirino, in particolare,la manifattura delle stesse.Nei mesi scorsi questi problemi ripetuti avevano costretto il gruppo a ritirare dai mercati e a sospenderne la produzione, dei Galaxy Note 7.