San Benedetto, ritrovato cadavere al porto.

È di un 72enne tunisino senza fissa dimora il corpo recuperato stamattina in mare nelle acque del porto dagli uomini della Capitaneria a San Benedetto del Tronto. Potrebbe essere caduto accidentalmente, oppure esser finito in mare per un malore e la temperatura rigida dell’acqua non gli ha dato scampo. Il 72enne era conosciuto nella zona del porto ma oramai da tempo non viveva più a San Benedetto.

Potrebbe piacerti anche Dallo stesso autore